a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #

MAGHREB

Achorba | Zuppa marocchina di verdure e vermicelli all’agro | Marocco

Achorba | Zuppa marocchina di verdure e vermicelli all’agro | Marocco

Una ricetta che arriva dal Marocco, quella dell'Achorba, una versione meno ricca e complessa della classica zuppa harira del sacro mese di Ramadan. La sua denominazione risente già della dominazione ottomana. In molti Paesi del vicino Oriente troviamo infatti innumerevole versioni di zuppe con il nome di Chorba.

Flan al caprino e datteri | Algeria
  • Tempo: 30 minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Paese: Dolci

Flan al caprino e datteri | Algeria

La pasticceria maghrebina si compone di tante varietà di pasticcini a base di frutta secca, mentre più rari sono i dolci al cucchiaio, per le difficoltà di conservazione data dalle alte temperature. Questo flan dai sapori orientali arriva dall’Algeria, volendo potrete sostituire il caprino con una ricotta vaccina o di pecora. 

Macedonia de fruits tropicaux | Macedonia esotica al trancio d’anguria | Marocco

Macedonia de fruits tropicaux | Macedonia esotica al trancio d’anguria | Marocco

Una ricetta della Martinica che invece di utilizzare l’anguria come contenitore per questa insalata di frutti esotici allo sciroppo di rhum e spezie, viene servita in questo modo originale. Tagliate l’anguria a fette circolari spesse un dito e poi a spicchi.

Salade de feves | Insalata di fave alla maghrebina | Marocco

Salade de feves | Insalata di fave alla maghrebina | Marocco

Con le fave fresche che trovate al mercato potrete sperimentare questa semplice ricetta marocchina, arricchendo il piatto con i sapori del vicino Oriente. Se preferite, potete sbollentare le fave prima di condirle, cuocendole in acqua, aglio, limone e sale.

Sauté di carote e frutta secca all’acqua di fiori d’arancio | Marocco

Sauté di carote e frutta secca all’acqua di fiori d’arancio | Marocco

La cucina arabo andalusa ha lasciato tracce indelebili nelle ricette marocchine, come questa insalata che miscela armonicamente il dolce con il salato, dove l’aroma floreale si sposa con quello delle spezie e della frutta secca.

Tajine di pollo, patate e spezie | Tunisia

Tajine di pollo, patate e spezie | Tunisia

In Tunisia il tajine è un piatto completamente diverso dal tradizionale stufato di carni marocchino. Si tratta infatti di uno sformato da cuocere in forno a base di uova e verdure, alle quali può essere aggiunta della carne di pollo o del tonno, insaporito con spezie e erbe aromatiche.

Tajine d’agnello ai carciofi | Marocco

Tajine d’agnello ai carciofi | Marocco

Nel tajine, il tradizionale coccio marocchino, si cucinano a fuoco lento, tantissimi piatti stufati di carni, verdure e spezie. Ogni stagione ha le sue ricette, in tempo di carciofi, consiglio questa specialità Fassie, della cucina ebraico-maghrebina di Fes.

Zuppa berbera di fave secche e spezie | Marocco

Zuppa berbera di fave secche e spezie | Marocco

Le popolazioni berbere dell’Alto Atlante vivono in un ambiente povero di materie prime, dove i legumi la fanno da padrone, sia freschi che essiccati. Ecco una ricetta invernale sostanziosa e corroborante che potrete realizzare con pochi semplici ingredienti.

| Zaalouk de chou fleur | Insalata di cavolfiore alle spezie d'Oriente | Marocco

| Zaalouk de chou fleur | Insalata di cavolfiore alle spezie d'Oriente | Marocco

Il menù marocchino inizia sempre con una serie di appetizers e insalate a base di verdure, crude o cotte, come questo semplice e delizioso zaalouk di cavolfiore, alle spezie d’Oriente.

‘Ades kisouna | Lenticchie e verdure all’arabo-andalusa | Marocco

‘Ades kisouna | Lenticchie e verdure all’arabo-andalusa | Marocco

E’ una ricetta molto antica questo stufato marocchino di legumi e verdure, un piatto invernale della cucina arabo andalusa di Rabat, noto come la ‘ades kisouna, che si fa apprezzare per il suo sapore salé-sucré.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.